SHARE

E’ freschissima la notizia che ha comunicato la stessa azienda di Menlo Park in cui esprime l’obbiettivo di raggiungere il 100% di sfruttamento delle rinnovabili per alimentare i propri data center. Nulla di eccezionale visto che i vicini californiani come Google, Apple, Microsoft si stanno già muovendo verso quelle direzioni, con l’ultima artefice di un parco eolico nelle terre Olandesi. Insomma, le aziende tecnologiche vogliono diventare più Green e questo fa assolutamente onore a loro.

Facebook aggiunge che il progetto è molto ambizioso e non è assolutamente semplice visto che i tempi sono davvero brevi e che per ottenere il 100% deve effettuare una mole considerevole di lavori e cambiamenti. Sono infatti in cantiere nuovi impianti solari ed eolici per supportare l’alimentazione dei vecchi data center che fanno funzionare l’amato Social Network.

L’azienda sottolinea che con questo comunicato vuole rafforzare il progetto civile del “We are still in” una specie di movimento che va contro la scelta nazionale di abbandonare gli accordi di Parigi, muovendosi comunque nella stessa direzione come se fossero ancora parte di quegli accordi.

Non ci resta che attendere un paio di anni per capire se Facebook ha solamente smosso le acque a proprio favore per allontanare le voci negative dei recenti accadimenti o se andrà in contro ad altre critiche non riuscendo in questo progetto autoimposto.

Nel frattempo però, altre aziende Statunitensi dimostrano seriamente l’intenzione di andare contro alle scelte imposte dal nuovo governo a stelle e strisce riguardanti energia e ambiente.

 

Se anche tu vuoi fare un passo verso un futuro più verde e vuoi raggiungere l’indipendenza energetica sfruttando le rinnovabili, contattaci QUI e chiedici un preventivo!