SHARE

Da pochi giorni, a Milano, è stato aperto in pieno centro il nuovo Apple Store, negozio ambasciatore di Apple in Europa, secondo quanto previsto dai progetti.
Ad oggi, però, è stato realizzato solamente un classico negozio nello stile della società di Cupertino. Il progetto iniziale prevedeva diversi spazi non ancora realizzati, come una zona ristoro con Wi-Fi, tavoli e spazi per ricaricare i propri device. Sicuramente però, il “semplice” negozio che hanno inaugurato non passa inosservato. I due ingressi, uno sul piano strada e uno più interrato, hanno quel tipico stile Apple, con l’ingresso principale completamente in vetro, alto 4 metri e con delle fontane che accolgono i moltissimi visitatori, mentre il secondo ingresso, scavato nel terreno, porta i visitatori lungo una scalinata verso una porta, esattamente sotto il precedente ingresso, con un enorme spazio a mio avviso ancora non sfruttato, composto da scaloni enormi dove alcune persone addentavano un panino preso da un vicino bar.
Una volta raggiunto il vero e proprio “negozio” ci si ritroverà in uno spazio familiare per chi conosce i vari Apple Store già presenti a Milano. Un open space composto da pareti piene di prodotti, tavolate dedicate ognuna ad uno specifico prodotto Apple, nelle sue varie versioni e colori, tutto fruibile e toccabile. Per non parlare degli spazi dedicati ai corsi Apple su come utilizzare le loro Applicazioni.
In fondo allo store invece, un grande spazio composto da un proiettore, un grande telo e numerosi posti sparsi qua e la per i vari eventi che ospiterà il negozio.

Ma questa non è l’unica novità che Apple offre in questo secondo semestre del 2018, infatti è stata confermato finalmente il rumor di cui vi abbiamo parlato anche noi in un precedente articolo, dove vi abbiamo parlato dei nuovi iPhone in arrivo.
La stessa Apple ha fornito i dettagli su questi 3 nuovi prodotti in arrivo, all’interno della beta di iOS 12 (altra novità in arrivo quest’anno)
iPhone X 2018 (nome provvisorio)
iPhone X Plus 2018 (nome provvisorio)
iPhone LCD 6.1’’
Questi sono i nuovi pezzi da 90 Apple. Il primo è ovviamente la nuova versione dell’iPhone X già lanciato nel 2017, il secondo la sua versione più grande e il terzo invece, con molta probabilità, la nuova versione di iPhone SE, ovvero l’iPhone a prezzo ridotto (con tecnologia ridotta).

Siamo ancora lontani dall’avere informazioni specifiche e dettagliate ma di sicuro, conoscendo le abitudini della casa di Cupertino e basandoci su questi leak interni, possiamo dire che il natale 2018 sarà pieno di iPhone da scartare!