SHARE

Siamo davvero vicini all’uscita di questa nuova versione del melafonino di Cupertino. iPhone SE uscì più o meno nello stesso periodo di due anni fa. Il modello si piazzava fra l’iPhone 5s a cui rubava il design e l’iPhone 6 a cui ne rubava le caratteristiche tecniche, seppur con qualche ovvia limitazione. Fu un successo, sia perché il design dell’iPhone 5 è ancora oggi il più apprezzato, sia perché si offriva come telefono alla portata di tutti.

Tutti questi motivi sono alla base della scelta di riproporsi sul mercato con un modello rinnovato, appunto un iPhone SE 2, di cui non si sa ancora tutto ma se ne ha la certezza dell’uscita.

Manterrà il design precedente, con lo schermo da 4’’ ma con qualche piccola modifica, probabilmente la più ovvia ma non ancora ufficializzata sarà l’addio al Jack per le cuffie. Una ulteriore modifica potrebbe essere l’implementazione del vetro per la retro scocca implementando quindi la ricarica wireless.

Il processore sarà un A10 Fusion migliorato, quindi il telefono vuole piazzarsi fra l’iPhone 7 e l’iPhone 8 o X (i due modelli montano lo stesso processore).

Non ci resta che attendere qualche settimana per vedere l’annuncio ufficiale e scoprire se le nostre previsioni si riveleranno corretta, probabilmente al Keynote del WWDC del 4 giugno prossimo!