SHARE

Lo scorso autunno è stata inoltrata una domanda di brevetto da parte della Apple per un misterioso dispositivo, a giudicare dalle immagini pubblicate dalla FCC (Federal Communications Commission) e dal manuale per l’utente depositato, servirebbe per aprire le porte all’interno del nuovissimo Apple Park campus. Il sistema in questione, che servirà solo per i dipendenti e il personale autorizzato della Apple, funzionerebbe tramite un badge(Identificativo del dipendente) che passato sul lettore sbloccherà la porta, ovviamente se l’utente in questione possiederà i requisiti necessari. La funzionalità è molto semplice, il lettore è provvisto di una luce che cambia colore in base alla risposta, se le credenziali vengono accettate la luce diventerà verde ed emetterà un suono, mentre se l’accesso non sarà garantito la luce diventerà rossa emettendo un suono differente.

L’apparecchio è stato brevettato grazie alle sue particolari caratteristiche tecniche, funzionando con poco dispendio di energia e utilizzando sia la tecnologia wireless che Bluetooth, oltre ad avere un design molto interessante. Considerando che il nuovo Apple Park campus è un complesso di 2.8 milioni di piedi quadrati e sarà la casa di 13000 impiegati, tali misure di controllo e sicurezza sono più che giustificate..