SHARE

Nella tua vita, lavorativa o privata, avrai sicuramente avuto a che fare con Gmail, la mail di Google, sia come utilizzatore che come ricevente di E-mail da questa utenza.

Questo perché Gmail è la E-mail più utilizzata al mondo, è leggera grazie al suo utilizzo “Cloud based” ed è pienamente compatibile con ogni device esistente.

Ma è anche probabilmente vero dire che hai utilizzato questa mail nel modo più semplice possibile, senza sfruttarne a pieno le potenzialità. Se è così, questo articolo ti fornirà subito le chiavi per accedere ad alcuni segreti che si celano dietro alla E-mail di Mountain View (CA).

 

I 10 segreti di Gmail

 

Parlo di segreti ma ovviamente mi riferisco ad estensioni facoltative ed esterne (che richiedono quindi una installazione) che permettono di migliorare, a volte notevolmente, il lavoro che desideriamo svolgere con la nostra posta elettronica.
Ma andiamole a vedere una per una.

KeyRocket

Se utilizzi molto spesso la posta, allora ti sarai sicuramente accorto di quante volte ripeti dei passaggi automaticamente e continuamente. Questi passaggi possono essere nettamente semplificati e velocizzati grazie all’ausilio di questa estensione, in grado di creare vere e proprie scorciatoie la dove rileva un tuo passaggio costante e ripetitivo.
Per diventare così, sempre più rapidi ed efficaci!

ActiveInBox

Se l’utilizzo della tua Email è principalmente un utilizzo organizzativo, se ricevi appuntamenti e cose da fare (To Do, in gergo) allora questa estensione sta aspettando proprio te, anche se è più probabile il contrario…
ActiveInBox infatti organizza la tua posta in arrivo trasformandola in un elenco di attività organizzato e preciso. In modo semplice visualizzerai automaticamente l’appuntamento e dovrai solamente spuntare la conferma. Ed ovviamente andare all’appuntamento.
E ricordati di comprare il latte!

 

Ginger

Non me ne vogliano le “Rosse de cavei” ma a scuola avevo una compagna di banco rossa ed era una gran secchiona. Ecco perché il nome di questa estensione mi farà sempre ridere. Ginger (Nella lingua anglofona, termine con cui si identifica una persona dai capelli rossi, appunto.) è estremamente semplice. Ti capita mai di fare errori di battitura scrivendo decine e decine di Mail? Ginger eviterà che questo accada, oppure tradurrà per te il testo in 40 diverse lingue. Esattamente come la mia compagna di banco secchiona!

 

Boomerang

Hai scritto una E-mail al tuo fornitore, ma questo ha dimenticato di risponderti. Tu hai mille cose per la testa e hai dimenticato il tuo fornitore. Male. Molto male. Fortunatamente c’è Boomerang. L’estensione che ti ricorda quali tue E-mail non hanno ricevuto risposta. Forte vero? E non è finita qui! Compreso nel prezzo (gratuito) avrai anche un programmatore di invio, per scrivere la mail e lasciare che sia Boomerang ad inviarla per te dopo.
Ci spiace ma il set di pentole e padelle lo abbiamo terminato.

 

Streak

Sei un venditore? E chi non lo è oggigiorno? Avrai quindi notato che il layout standard di Gmail ti obbliga ad utilizzare probabilmente altri sistemi per organizzare le tue vendite, i tuoi contatti coi clienti ed in parole povere, i tuoi affari. Steak vuole venirti incontro esattamente sotto questo aspetto. Trasformerà completamente la tua mail al fine di organizzare perfettamente il tuo business. Organizzerà i contatti con un singolo cliente oppure tutte le chat fra il cliente e il tuo team, terrà traccia di dati, status e dettagli del tuo affare in corso.
Ok. Adesso prova a vendermi questa penna…

 

 

HelloSign

Firma qui!
Stampa, firma, scannerizza.
Firma anche qui!
Ri-stampa, Ri-firma, Ri-scannerizza.
Tutto ciò ti suona familiare? E allora vedi che a qualche cosa serviamo? HelloSign è l’estensione che fa al caso tuo. Se ricevi un contratto da firmare e riconsegnare, premendo un semplice tasto disposto sotto l’allegato, firmerai digitalmente il foglio, senza più quei passaggi snervanti. Tutto ovviamente in maniera legale e corretta!
Occhio però a cosa firmi, perché se scopro che firmi senza guardare ti mando io qualche documento nei prossimi giorni.

 

 

Gmail Metrics

A chi piacciono le statistiche?
Dai, un po’ a tutti. Quei dati che ad una prima occhiata non servono a nulla ma che alla fine, se ci fai davvero caso, ti rendi conto che sono essenziali per regolare le tue abitudini. Con questo applicativo avrai a disposizione moltissime informazioni utili sull’utilizzo della tua casella di posta. Quanto tempo scorri sul portale Gmail, quanto tempo passi a scrivere, quanto a leggere, con chi scambi più posta.
Tutto molto utile soprattutto per organizzare al meglio le proprie abitudini.

 

 

Todoist

To do list effettivamente era troppo lungo. Ma non è comunque difficile interpretare l’utilità di questa estensione dal suo nome. Se la tua E-mail è un miscuglio di “cose da fare” e vuoi organizzarle al meglio allora scarica Todoist e comincia a spuntare ogni appuntamento o impegno che ti sei ricordato di svolgere.

 

 

LinkedIn Sales Navigator

Se i vostro utilizzo di Gmail è prettamente commerciale e l’utenza media con cui scambiate innumerevoli mail ha un profilo LinkedIn, questa installazione fa al caso vostro. Sales Navigator infatti analizzerà i vostri contatti alla ricerca di informazioni social legate principalmente al portale professionale LinkedIn appunto, fornendovi dettagli utili al fine di conoscere meglio l’interlocutore con cui state commerciando. Non aspettatevi sue foto in bikini al mare però. Facebook non è implementato.

 

 

Followup.cc

Questa estensione contiene alcune delle precedenti feature viste insieme in un mix unico che potrebbe essere proprio ciò che state cercando. Ideata principalmente per organizzare l’invio periodico di E-mail organizzate, contiene però anche una gestione contatti e un sistema di controllo di lettura e risposta delle mail inviate e alcuni altre piccole funzioni utili.

 

 

Ovviamente queste sono solamente alcune delle estensioni utili al vostro business. Potrete trovarne altre su internet magari più adatte a quelle che sono le vostre esigenze. Io e la redazione abbiamo scelto queste dieci perché le riteniamo le più complete nel panorama di un utilizzo prettamente business & marketing.
Sperando che vi siano state utili. Ci rivediamo al prossimo articolo.